Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione F > San Felice di Clermont Condividi su Facebook Twitter

San Felice di Clermont Vescovo

10 ottobre

664


San Felice si ritiene che fosse un vescovo di Clermont, vissuto nel VII secolo.
Nelle liste dei vescovi della città è stato inserito al ventitreesimo posto, dopo Gyroindo menzionato nel 660 circa e prima di Garivaldo.
San Felice è ricordato nel catalogo episcopale riportato da Hugues de Flavigny nella sua Cronaca dell’XI secolo, dove sono menzionati solo ventisei vescovi di Clermont, da Sant’Austremonio a Procolo.
Si pensa che San Felice abbia governato la diocesi di Clermont tra il 662 e il 665, e in quegli anni abbia affidato a San Priest la chiesa di Issoire e la direzione del monastero di Chantoing.
Su San Felice si ricorda che sarebbe morto nel 664 e che sia sepolto nella chiesa di Saint-Eutrope, nel Vicus Christianorum (attuale distretto Saint-Alyre a Clermont-Ferrand).
I bollandisti hanno iscritto San Felice, tra i praetermissi perché non abbiamo documenti certi sulla sua esistenza e sull’antichità del suo culto.
San Felice vescovo di Clermont era festeggiato nel giorno 10 ottobre.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2018-12-15

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati